Chi Siamo

STORIA

L’iniziativa è nata nel 2002, quando un gruppo di persone, raccogliendo la richiesta di realtà già presenti sul territorio e operanti nel sociale, ha iniziato la distribuzione di un pasto caldo per tutti coloro che ne avevano necessità.

Il primo pasto è stato servito il 4.10.2002 in alcuni locali messi a disposizione dalla Parrocchia di Fecchio. In questa sede l’associazione ha distribuito pasti per circa un anno,fino a quando la parrocchia di San Paolo ha concesso in comodato l’utilizzo di alcuni locali in via Cimarosa a Cantù. Infatti ci si è resi ben presto conto che per meglio interagire nella realtà territoriale e avere una organizzazione necessaria al coordinamento di una attività di tali dimensioni era necessario un sede di dimensioni maggiori
A Cantù tali locali, risistemati con l’aiuto di imprese ed artigiani canturini che hanno prestato gratuitamente la loro opera, costituiscono a tutt’oggi l’attuale luogo di in cui si svolge l’attività giornaliera di distribuzione pasti. La posizione centrale e servita dai mezzi pubblici permette agli ospiti di raggiungerla facilmente. Inoltre l’impegno profuso dai volontari garantisce l’erogazione del servizio tutte le sere dell’anno.

Il 5 giugno 2003 “Incontri” si è costituita associazione per garantire una struttura e un’organizzazione dell’attività, nonché un coordinamento e un inserimento nella rete territoriale dei servizi.
Le attività dell’associazione si sostengono diventandone soci (nel 2013 i soci dell’associazione sono circa 150) prestando servizio di volontariato in cucina e nella distribuzione e nella pulizia, nella segreteria o nell’organizzazione delle attività, donando generi alimentari utili alla preparazione dei pasti o altri generi necessari alla distribuzione (come piatti, stoviglie monouso, bicchieri e tovaglioli di carta) o alle pulizie.

LOGO_Incontri_Mensa di Solidarietà

ATTIVITÀ

L’associazione intende stabilire una rete di solidarietà aperta a tutti coloro che ne condividono gli intenti e vogliono dare un aiuto secondo capacità e disponibilità. Si occupa della gestione di una mensa serale per persone in stato di bisogno. Il servizio svolto consiste nell’erogazione di un pasto tutti i giorni dell’anno dalle 19.00 alle 20.00.

I volontari coinvolti nell’attività svolgono diversi compiti in relazione alle loro capacità e disponibilità quali ad esempio cucinare, servire ai tavoli, pulire la struttura o occuparsi della raccolta viveri.
La mensa ha necessità inoltre di parecchie attività collaterali quali la manutenzione della struttura, la gestione dei rapporti con gli enti pubblici o con altre associazioni o cooperative operanti sul territorio.

Le attività dell’associazione si sostengono diventandone soci, prestando servizio di volontariato in cucina e nella distribuzione e nella pulizia, nella segreteria o nell’organizzazione delle attività, donando generi alimentari utili alla preparazione dei pasti o altri generi necessari alla distribuzione (come piatti, stoviglie monouso, bicchieri e tovaglioli di carta) o alle pulizie.
Da tempo alcuni esercizi commerciali di generi alimentari sostengono l’attività della mensa donando gratuitamente viveri.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Instagram e YouTube, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre novità.